MESSINA. Fatale lo scontro frontale con un’auto condotta da un ventenne. Aurora De Domenico, 14 anni, studentessa del liceo classico La Farina, è morta ieri sera poco dopo le 21,30. Viaggiava a bordo dello scooter guidato dal fratello di 17 anni quando si è verificato l’impatto sulla via Consolare Pompea, sul lungolago di Ganzirri.

I due fratelli stavano andando ad una festa si compleanno quando il mezzo a due ruote, dopo lo scontro con l’auto, è finito contro un palo.

Le condizioni della ragazza sono apparse subito disperate. Vana la corsa al Policlinico Universitario di Messina. Il fratello è stato traportato all’ospedale Papardo. Non è in pericolo di vita.

Una serata di festa trasformata in tragedia. A Messina ancora una vittima della strada, una giovanissima vita spezzata.

Aperta un’inchiesta per accertare eventuali responsabilità dell’incidente. Sequestrati i mezzi coinvolti.