Il comitato Scuola in Presenza ha chiesto al Garante per i diritti dell’infanzia di esprimersi in merito allo spot dell’Amministrazione Comunale diffuso per incentivare la popolazione scolastica ad effettuare i tampono per il Covid 19. Il video coinvolge bambini troppo piccoli, va modificato.