Non sarà necessario dichiarare l’ammontare del proprio conto. Basterà un’autocertificazione. Il Comune controllerà la veridicità delle dichiarazioni