In attesa di comunicazioni da parte della Regione il sindaco di Messina Cateno De Luca annuncia su Facebook la sua ordinanza con la quale dispone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado dal 7 al 9 gennaio. “Dopo oltre tre ore di confronto con asp, rappresentanti dei presidi ospedalieri e dell’assessorato regionale sanità – ha scritto il primo citadini – e’ emersa una situazione di inaudita gravità sotto il profilo della crescita dei contagi, delle continue disfunzioni dell’ASP, della raccolta dei rifiuti dei contagiati Covid e dei posti letto disponibili per i contagiati da Covid ormai quasi esauriti in tutti i presidi ospedalieri della città e provincia.

Tra poco – ha annunciato il sindaco tramite i social – pubblicheremo le risultanze dettagliate del tavolo tecnico e l’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado pubbliche e private compreso asili nido per i giorni dal 7 al 9 gennaio. Sabato 9 gennaio ore 12:00 si terrà un ulteriore tavolo tecnico a palazzo Zanca per valutare l’esistenza delle condizioni di sicurezza per riaprire le scuole dal 11 gennaio in poi.State tutti attenti perché la situazione ormai è sfuggita di mano all’asp e prendere il Covid in queste condizioni significa mettere maggiormente a rischio la propria vita”.