Disabili gravi, è polemica. Il consigliere Russo mostra le carte: “De Luca sapeva tutto” (VIDEO)

MESSINA. Intervistato dalle Iene ha chiesto 15 giorni per approfondire la questione ed eventualmente individuare le responsabilità tra i dirigenti comunali. Palazzo Zanca chiede ai disabili gravi la compartecipazione economica per il servizio di assistenza. Avviata anche un’azione di recupero crediti. Il consigliere comunale Alessandro Russo mostra le carte. “Il sindaco – dichiara ai nostri microfoni – sa tutto e ha risposta ad una mia interrogazione”.

Guarda l’intervista.