Marzia Furnari chiude la sua esperienza come commissario straordinario per l’emergenza covid a Messina. Al suo posto arriva Alberto Firenze, professionista del management sanitario. Il commissario uscente adrà a ricoprire un nuovo incarico. La Furnari è stata infatti nominata dirigente del Servizio 4 Programmazione Ospedaliera dell’Assessorato regionale alla Salute.
Il cambio al vertice della strttura commissariale sarà ufficialmente presentato domani nel corso di una conferenza stampa nella sede dell’Asl di Messina. Saranno presenti sia Maria Grazia Furnari che Alberto Firenze.

Alberto Firenze, 52 anni, originario di Castelvetrano, già dirigente del Policlinico di Palermo, ex presidente dell’Ersu, in passato impegnato in politica con il Partito Democratico al fianco dell’ex sottosegretario Davide Faraone.