Stamane, i Vigili del fuoco della Caserma Bevacqua di Messina hanno reso omaggio al personale sanitario del policlinico dellastessa città. La manifestazione di solidarietà è partita dal ComandanteGiuseppe BIFFARELLA, alla quale ha prontamente aderito il personale oggi in servizio, anche a nome di chi presta servizio in altre sedi o che sarà impegnato nei prossimi giorni; l’iniziativa ha voluto concretamente, anche se solo da un punto di vista simbolico, ringraziare chi in questo momento è impegnato a combattere la pandemia, giorno e notte, senza sosta.

Tutti i mezzi della centralesono stati parcheggiati a contorno del padiglione H, attualmente modificato per l’emergenza Covid-19, dalla più famosa APS (Autopompa Serbatoio) fino alla più amata dai bambini, l’AS (Auto Scala) alla quale è stata messa sulla grata del cestello la bandiera tricolore.

I due capi reparto Alessandro Romeo e Francesco Arena consegnato il Crest al Direttore generale, al Direttore sanitario e ad una rappresentanza di medici e sanitari.

Tuttala cerimonia è stata contornata da applausi di tutti i presenti con la decisione unanime di accendere le sirene di tutti i mezzi di soccorso, all’unisono.