Venti chili di cocaina per un valore che al dettaglio avrebbe superato i due milioni e mezzo di euro. Ecco come la Guardia di Finanza di Messina ha incastrato il corriere che ha attraversato lo Stretto