Singolare forma di protesta questa mattina da parte del rappresentante del Pd che ha contestato l’ordinanza del primo cittadino contro l’accattonaggio lavando i vetri delle auto. “Non si può sanzionare chi è in difficoltà e chiede qualche spicciolo”