Anche il fine settimana che si è appena concluso ha confermato che sulla A20 regna il caos. Disagi e lunghe code per chi proviene dalla zona tirrenica e deve recarsi in città. Gli interventi di messa in sicurezza del viadotto Ritiro stanno creando molti problemi. Oggi sopralluogo dell’assessore regionale Marco Falcone insieme ai vertici del CAS. Si tratta di uno dei cantieri in corso fra i più complessi non solo di Sicilia, ma dell’intera Italia, posto su una strategica arteria come l’A20. Il Governo Musumeci – dichiara Falcone – ha trovato un’opera impantanata: abbiamo fatto ripartire i lavori e poi, una volta preso atto delle criticità progettuali che riguardavano le pile, abbiamo adottato la necessaria perizia di variante per salvare l’infrastruttura e andare avanti. Oggi serve accelerare e limitare al massimo i disagi. Sulle problematiche del viadotto nelle scorse ore si è registrato l’intervento di Matteo Francilia responsabile enti locali per la Lega.