Acqua soltanto fino alle 15,00, ogni giorno fino a domenica. A Messina ancora una volta erogazione limitata ed i disagi saranno su buona parte del territorio cittadino. L’Amam ha annunciato, per lavori urgenti alla condotta di Fiumefreddo da effettuarsi nella zona Alì Terme, sarà necessario interrompere il flusso nelle ore pomeridiane. La decisione è stata assunta dopo un sopralluogo a seguito di problemi verificatisi il 27 dicembre.

Le limitazioni d’orario giornaliere che ridurranno l’erogazione alle 15 di oggi, del 7, 8, 10 e 11 gennaio, e alle 12 del solo 9 gennaio, non interessano i villaggi a nord e sud e le zone di viale Europa e via La Farina fornite dal serbatoio di Mangialupi. L’erogazione regolare riprenderà il 12 gennaio.