Abbondanti piogge si stanno abbattendo sulla zona jonica del messinese. Preoccupa la situazione dei torrenti che sono osservati speciali in queste ore. Proprio per questo motivo nella mattinata è stata disposta la chiusura della passerella sull’Agrò che collega i comuni di Santa Teresa di Riva e Sant’Alessio Siculo.

Stesso provvedimento è stato adottato sul torrente Nisi. Chiusa l’arteria che consente la viabilità tra Alì Terme e Nizza di Sicilia. Comunità isolate mentre ancora si attendono i lavori per la demolizione dei due ponti sulla strada Statale 114 che restano chiusi.

Il maltempo ancora una volta mette in evidenza la fragilità del territorio e le responsabilità delle istituzioni che non sono state in grado di portare avanti progetti attesi da anni. L’iter per la ricostruzione del viadotto sul torrente Agrò è stato bloccato da un contenzioso. Mentre sul Nisi i lavori sono stati appena consegnati. Ma gli interventi non sono ancora partiti.