Vasta operazione della Dda di Catania con arresti in tutta Italia. Vittime, raggirate anche con riti magici, venivano avviate alla prostituzione. Tra le città coinvolte anche Verona e Novara