Il sindaco di Messina Cateno De Luca parla ancora di “stipendi rubati” e critica nettamente in sindacati che difendono alcune posizioni