Primo firmatario il vicepresidente del Consiglio Comunale Nino Interdonato. Il dociumento è stato inviato al sindaco di Messina Cateno De Luca