Collocati nella notte sono “spariti” questa mattina