MESSINA. Ingenti danni materiali all’edificio di via Conte di Tornino a seguito dell’incendio divampato intorno alle 19,30 per cause ancora da accertare. Cinque le squadre dei Vigili del fuoco che sono intervenuto per spegnere il vasto rogo. Dal tetto le fiamme si sono propagate all’inero stabile. Evacuata dai pompieri l’intera struttura, nessuna persona è rimasta conivolta, in corso l’estinzione degli ultimi focolai. 

L’incendio si sarebbe propagato dal tetto, all’aggravarsi della situazione molte abitazioni sono state abbandonate prima dell’arrivo dei soccorsi. L’incendio è poi cresciuto fino ad avere effetti devastanti.

Diverse famiglie hanno trovato collocazione momentanea da parenti o amici. Tre i nuclei che avrebbero perso la casa. Ai vigili del fuoco non sarebbero comunque arrivate richieste formali di assistenza alla popolazione da far gestire al Comune. Accertamenti in corso