MESSINA. Sono gravi le ferite riportata da un giovane di 19 anni sbalzato fuori da una giostra meccanica ieri notte a Santa Margherita, lungo la riviera sud di Messina. Il gravissimo incidente si è verificato poco dopo la mezzanotte quando il ragazzo ha perso l’equilibrio cadendo fuori dalla giosta nota come “la ballerina”.

Ancora da accertare l’esatta dinamica dei fatti. Il ragazzo sarebbe letteralmente volato fuori dalla piattaforma sbattendo la testa contro un palo e successivamente contro una vicina scalinata metallica. Rapido l’intervento dell’ambulanza del 118 dopo le telefonate di chi ha assistito alla scena. I medici hanno prestato al giovane le prime cure sul posto, ma le condizioni del ragazzo sono apparse subito serie.

Il 19enne è stato trasportato al pronto soccorso del policlinico in Codice Rosso. Ha riposrtato una frattura cranica e varie contusioni. E’ attualmente ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Neurochirurgia.